Homepage > Novità > Novità del prodotto >

Nome simile, diverse funzioni! --- Preamplificatore e amplificatore

Gruppi Novità

Nome simile, diverse funzioni! --- Preamplificatore e amplificatore

Data Emissione:2019-08-28
Nome simile, diverse funzioni! --- Preamplificatore e amplificatore

Molti amici non capiscono la differenza tra il preamplificatore e l'amplificatore di potenza. Oggi, spieghiamo la differenza tra loro. I loro nomi potrebbero essere simili, ma questi due dispositivi svolgono funzioni molto diverse nella catena del segnale.

preamplificatore

Un preamplificatore (preamplificatore o "pre") è un amplificatore elettronico che aumenta un segnale debole in un segnale di uscita abbastanza forte e regola la qualità del suono. Il preamplificatore è anche la parte più influente del suono nell'intero set di apparecchiature. È collegato tra la sorgente sonora e l'amplificatore. Senza questo dispositivo, il segnale finale sarebbe rumoroso o distorto. Sono in genere utilizzati per amplificare i segnali provenienti da sensori analogici come microfoni e pickup (il microfono è il dispositivo di input più comune che ha un segnale debole).

Generalmente, il segnale viene filtrato attraverso il condensatore elettrolitico per filtrare il segnale di rumore ad alta frequenza e quindi entra nell'op-amp di feedback negativo per amplificare il segnale. Il preamplificatore è posizionato vicino al rivelatore, la linea di trasmissione è corta, la capacità distribuita Cs è ridotta e il rapporto segnale-rumore è migliorato. Il segnale è inizialmente amplificato dal preamplificatore per ridurre l'influenza relativa dell'interferenza esterna. Il preamplificatore è progettato per un'alta impedenza di ingresso e una bassa impedenza di uscita per la conversione e l'impedenza di adattamento

Amplificatore

Un amplificatore di potenza audio (o amplificatore di potenza) è un amplificatore elettronico che amplifica i segnali audio elettronici a bassa potenza a un livello sufficientemente elevato per pilotare gli altoparlanti. L'amplificatore ha una grande influenza sul controllo dinamico e delle basse frequenze. In parole semplici, aumenta il volume in modo che possiamo ascoltarlo attraverso gli altoparlanti.

Ma questo non è tutto. L'amplificatore può anche eseguire altre manipolazioni del segnale. Può modificare l'equilibrio tra canali diversi, può silenziare un segnale, può aggiungere filtri per modificare l'uscita e altro.

Il segnale di ingresso dell'amplificatore di potenza è molto semplice, ovvero viene presa l'uscita del preamplificatore. Ma il carico nell'amplificatore di potenza è il clacson. L'amplificatore di potenza è il carico del preamplificatore, che è un carico ad alta impedenza; l'avvisatore acustico è il carico dell'amplificatore di potenza ed è un carico a bassa impedenza. Quando il preamplificatore è collegato all'amplificatore di potenza ad alta impedenza, fornisce principalmente la tensione di uscita appropriata

Gli amplificatori di potenza devono essere pilotati dai preamplificatori. La sua potenza è generalmente più di qualche centinaio di watt e viene utilizzata in alcuni locali professionali e la necessità di più amplificatori contemporaneamente per pilotare altoparlanti diversi.Poiché non ha un circuito preamplificatore, non esiste una porta di ingresso di basso livello, nessuna presa per segnali di ingresso ad alta impedenza come un microfono, che necessita di un preamplificatore o mixer per controllare il segnale.

Riassumere

Il preamplificatore è generalmente collegato all'amplificatore di potenza, l'uscita del preamplificatore è collegata all'estremità di ingresso dell'amplificatore di potenza e il poweramp è collegato all'altoparlante. Il preamplificatore sta amplificando la tensione e l'amplificatore di potenza sta amplificando la corrente. Il preamplificatore è un dispositivo di collegamento tra vari dispositivi di sorgente audio e un amplificatore di potenza. Il livello del segnale di uscita del dispositivo sorgente audio è relativamente basso e l'amplificatore di potenza non può essere pilotato normalmente. Il preamplificatore funge da amplificatore di segnale.

Il preamplificatore serve inizialmente per amplificare e regolare il volume; mentre l'amplificatore di potenza deve amplificare il segnale dal preamplificatore per pilotare l'altoparlante.

Supplemento

1. L'ingegneria generale raccomanda che la potenza dell'amplificatore sia di 1,5 volte e che la parte di basso sia di 2 volte, al fine di ottenere energia sufficiente.

2. Nel suono esigente, come il monitoraggio da studio, la sala da concerto, ecc., La migliore potenza dell'amplificatore dovrebbe essere doppia rispetto a quella dell'altoparlante.

AMPLIFICATORE ALTAMENTE RACCOMANDATO
Parole Chiave